Coniglioviola ad Artissima. Anteprima “Le notti di Tino”

LA MIA CANZONE (0-00-16-16)

Sabato 8 novembre ore 18
ARTISSIMA.21 / spazio ZonArtE – OVAL Lingotto
Le notti di Tino di Bagdad.
Anteprima del nuovo progetto di : un esperimento di videoarte pubblica in .

Una produzione Kaninchen-Haus
con il sostegno di e in collaborazione con Indyca e Seac02, con il Patrocinio del Comune di Torino. Inserito nel programma “Torino Incontra Berlino”.

Il progetto cross-mediale “Le notti di Tino di Bagdad”, che dopo alcuni anni di silenzio segna il ritorno del duo ConiglioViola sulle scene artistiche, rappresenta un inedito esperimento di videoarte che trasforma lo spazio pubblico in un cinematografo diffuso.
A partire dalle sperimentazioni letterarie della poetessa espressionista tedesca Else Lasker-Schüler, e avvalendosi di tecnologie basate sulla realtà aumentata, il format del film diffuso rivoluziona la prassi della fruizione cinematografica, da un lato parcellizzando la narrazione, dall’altro spazializzandola e costringendo lo spettatore ad intraprendere un vero e proprio all’interno dello spazio pubblico urbano (come in una sorta di caccia al tesoro) per poter ricostruire l’intera storia.

Il progetto completo – che verrà presentato nel 2015 nella città di Torino – è interamente prodotto in maniera partecipata all’interno degli spazi occupati di , grazie alla collaborazione con Assemblea Cavallerizza 14:45

I video che compongono “Le notti di Tino di Bagdad” saranno inoltre parte dell’omonimo spettacolo teatrale portato in scena da CRAB per la regia di Eloisa Perone e con le scenografie del gruppo berlinese Raumlabor, che debutterà il 24 novembre al Gobetti di Torino.

evento su facebook: https://www.facebook.com/events/1721495214742636/?pnref=story

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *